Senza categoria

*Trippitas* Involtini piccanti

Buongiorno belle/i del reame!
Oggi altra ricettina sfiziosa da provare. Io l’ho provata per la cena di San Valentino visto che a me ed A. piace molto la cucina orientale e il precitato A. sembra averli apprezzati. Dovrebbero essere simili agli involtini primavera solo che sono leggermente piccanti rispetto a quelli tradizionali. Vi chiedo scusa per l’assenza di foto, ma ce li siamo spazzolati letteralmente prima che mi venisse  in mente di prendere la macchina fotografica.
Adesso però passo a darvi la ricetta e, prima ancora, gli ingredienti.Ingredienti (2 persone): 12 fogli di pasta fillo o in alternativa un rotolo di pasta sfoglia da dividere in 4 quadrati, 250 gr di petto di pollo, 1/2 porro, 1 o 2 peperoncini, 100gr di peperone rosso, 10 cucchiai di olio evo e sale.
Procedimento: in una padella piuttosto capiente scaldate 5 cucchiai d’olio evo. Nel frattempo tagliare a pezzetti il petto di pollo, pulite il peperone, togliete loro i semi e tagliatelo a julienne. Affettate finemente il porro dopo averlo debitamente pulito.
Rosolate tutti questi ingredienti nell’olio caldo con la quantità di peperoncini (lasciati interi) che più preferite. Regolate nel frattempo il sale.
Dopo aver rosolato gli ingredienti, protraetene la cottura fino a quando il pollo sarà cotto e le verdure si saranno ammorbidite. Quindi togliete la farcia dal fuoco e lasciatela raffreddare un poco, cominciate a preparare la pasta.
  •  procedimento con pasta fillo: per un involtino ci voglio 3 fogli di pasta fillo. Prendete il primo foglio e spennellatelo di olio, poi applicate il secondo foglio e spennellatelo e applicatevi sopra l’ultimo foglio spennellando anche questo.
  • procedimento con pasta sfoglia: dividete il rotolo di pasta sfoglia in 4 quadrati uguali. Spennellate la pasta

Mettete 1/4 della farcia in un angolo del quadrato e arrotolate la pasta fino alla diagonale del quadrato, dopo arrotolate la restante parte di pasta e chiudete l’involtino. spennellate anche l’esterno con un leggero strato d’olio evo. Ripetete la procedura per i restanti involtino.

Infornate in forno preriscaldato a 220°C in funzione statica. Se usate la funzione ventilata preriscaldate il forno a 200°C. Cuocete per 20 minuti, fino a quando gli involtini non saranno dorati. Servite caldi.
BUON APPETITO!
Annunci

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...