Senza categoria

Smalto #226 in "Madison Avenue", NYC

  • Pro: un colore meraviglioso e pieno, un’asciugatura rapida, una buona coprenza.
  • Contro: possibile che dopo 2 minuti il pollice si sia scheggiato?
  • Prezzo: €1,99 da La Saponeria.
Piccola premessa prima di cominciare con la review: ho scoperto che lo smalto rosso mi piace (tanto) solo in tempi recenti. Quando ero più piccola non mi piaceva tanto vedermelo addosso, perché ho sempre pensato che il rosso, pur essendo uno dei miei colori preferiti, sia un colore molto impegnativo, più adatto a ragazze di 18-20 anni che a ragazzine di 14-15 anni.
Faccio subito una piccola considerazione sul packaging: a me personalmente ricorda quello degli smalti OPI, non trovate? Il packaging è abbastanza semplice ed è una cosa che apprezzo molto negli smalti. Inoltre il pennellino io lo trovo perfetto: non troppo sottile, non troppo largo; non troppo voluminoso, non troppo esile. Permette una stesura precisa dello smalto sull’unghia, anche se bisogna stare attente a dosare il prodotto.
Prima passata.

Il colore è STU-PEN-DO! Lavorando sotto Natale mi sono innamorata dello #08 Pirate di Chanel ed era un po’ di tempo che stavo cercando un buon dupe; fra la gamma dei colori Pupa non c’era niente di veramente simile al “mio” amato Chanel. Poi andando a zonzo, sono andata a  La Saponeria (per ulteriori info clicca qui) e l’ho trovato! 😀

Rosso ciliegia, come quello Chanel, solo un po’ più lucido; forse quello Chanel è ancora più pieno di questo, parlando di coprenza del colore, nel senso che il Pirate necessita, se applicato bene, di una sola passata, per far sì che non si veda la lunetta dell’unghia (la mia è bianchissima) sotto, questo NYC rende al massimo con due.
Questo smalto fa parte di una linea che promette una rapida asciugatura e devo dire che effettivamente si asciuga abbastanza rapidamente; considerate sempre che più i colori sono scuri più tempo ci vuole perché lo smalto si asciughi. Infatti credo che una dozzina/quindicina di minuti di attesa, senza ausilio di prodotti per l’asciugatura rapida o del phon, per due passate di smalto sia un tempo di attesa più che ragionevole.

Seconda passata

Per quanto riguarda la stesura, essa è sicuramente resa agevole dal pennellino sopraccitato, l’importante è dosare molto bene il prodotto, poiché, essendo la consistenza molto fluida, si rischia di avere delle colate indesiderate e fare pasticci in giro.
L’unico problema riscontrato è che la prima volta che l’ho usato, dopo essersi asciugato, il pollice era un po’ sbeccato e l’unico movimento che ho fatto è stato alzarmi dalla sedia per riportarlo al suo posto in bagno! Quindi la domanda sorge spontanea: come diavolo è possibile?! Questo è un caso degno di “Miiisteroo!”, citando Enrico Ruggeri.
Questo smalto lo sto veramente amando tantissimo e penso proprio che, visto il prezzo stracciatissimo, che ha, lo ricomprerò sicuramente!
E voi avete mai provato qualcosa di questa nuova marca, la NYC? Se sì, cosa e come vi siete trovate?

Chiedo ancora umilmente scusa per la prolungata assenza sul blog ma l’università ultimamente mi sta impegnando veramente tanto. x__x

Annunci

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...