TRATTAMENTO VISO · TRUCCO LABBRA

Edizione speciale: labbra!

Ciao bellezze!

Allora oggi post un po’ particolare, sarà una via di mezzo fra una review e un haul. Argomento: i prodotti labbra. Dunque mettetevi comode, comode davanti al pc e preparatevi ad una carrellata di rossetti, gloss, matite, burro cacao e matitoni e chi più ne ha più ne metta! Ce n’è per tutte le tasche e per tutti i colori. Per farvi capire se e quanto un prodotto mi piaccia userò una scala di 🙂 da 1 a 5. Partirò immediatamente con le basi. Piccolissima premessa: su di me i rossetti durano generalmente un paio d’ore massimo.

  • Scrub e primer labbra
    • Scrub labbra DIY: lo scrub me lo faccio in casa, non l’ho mai comprato e penso che mai lo farò! Qui trovate i vari modi per farselo in casa. Il mio preferito è comunque quello fatto con lo zucchero di canna e il miele. 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂
  • Burro cacao e balsami
    • Burro cacao all’Aloe, Equilibra: dopo anni di Labello, con cui mi sono trovata discretamente, ho scoperto questo. Buonissimo INCI, costa poco (non ricordo di preciso il costo esatto, ma comunque meno di €3), protegge e mantiene le labbra idratate. L’unica pecca è il packaging abbastanza fragilino. 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂
  • Matite labbra e matitoni
    • Waterproof Lipliner #227, Flormar: l’ho comprata in un corner Flormar a Barcellona. Ed essenzialmente la uso solo con un rossetto di Kiko, che vedrete dopo e che nonostante la matita dopo un’oretta svanisce. Tende a seccare abbastanza le labbra, però almeno evita che il rossetto vada in giro. Penso di averla pagata qualcosa come 4 euro in sconto. 🙂 🙂
    • Precision Lipliner #308, Kiko: questa matita invece l’ho comprata per definire il contorno labbra quando voglio mettere un rossetto M.A.C.* Ha una mina né troppo morbida né troppo dura, per cui con un po’ di attenzione l’applicazione è molto facile. Anche questa matita purtroppo tende a seccare molto le labbra, quindi vanno prima idratate molto bene. 🙂 🙂 🙂
    • Glossy Stick rosa, Deborah Milano: allora di questa non c’è né un numero né un colore indicato, comunque è un rosa acceso, che però sulle labbra non risulta troppo chiassoso. Lo si può benissimo utilizzare sia come burrocacao sia come lucidalabbra. Nel primo caso dona morbidezza alle labbra e funge da base per colori sul fucsia. Nel secondo caso l’uso è come nel primo solo che poi non si applica altro, l’unica pecca è il colore dura tantissimo, anche se è modulabile, quindi potete decidere se intensificarlo o meno. Costa all’incirca €8. 🙂 🙂 🙂

wpid-20140520121448990.png

  • Lucidalabbra
    • XXXL Shine lipgloss #16 Wanted!, Essence: diciamo che di questo gloss non mi piace praticamente nulla dalla colorazione, argento iper-glitterato (brrrr!), alla prestazione, pressoché inesistente! Sarà che le mie labbra sono abbastanza pigmentate, sarà che io non riesco a stenderlo in nessun modo in maniera omogenea, ma l’effetto su di me è davvero terribile! Inoltre dopo mezz’ora, un’ora sparisce lasciandomi le labbra aride. Fortunatamente questo mi era stato dato in omaggio l’estate scorsa o quella prima, per una spesa minima di €10 in prodotti Essence, sta di fatto che non lo comprerei nemmeno sotto tortura. 🙂
    • Stay with me #07 Kiss Kiss Kiss, Essence: gloss molto carino. L’ho comprato perché adoro il rosso, ma non sono tipo da mettersi il rossetto rosso dalla mattina alla sera. Per la mattina appunto volevo qualcosa di più discreto. Forse l’unica cosa è la consistenza, un po’ troppo liquida per me, che se non si sta attente straborda. Ha una durata discreta, siamo circa sulle 2 ore, il che mi va più che bene visto il prezzo di circa €3. 🙂 🙂 🙂
    • Lipgloss in English Rose, H&M: se volete un gloss appena percettibile ma che vi lasci le labbra morbide, ecco questo va bene. Fa parte della prima linea di gloss by H&M e è un rosa chiarissimo, che sulle labbra quasi non si vede. Spesso lo uso come balsamo labbra quando sono in giro, perché se dovessi guardare la durata come lipgloss sarebbe già fuori nel senso che siamo sulla mezz’ora scarsa. Nota abbastanza negativa è l’INCI, decisamente poco pulito. Mi pare di averlo pagato €2,99. 🙂 🙂 🙂 🙂
    • Lipgloss Smoothie in Hot Pink, H&M: quest’anno il colore Pantone è il Radiant Orchid. Visto questo lipgloss in una trasferta parmense, mi sono innamorata del colore. Nella confezione e anche swatchato è bellissimo…peccato che sulle mie labbra (abbastanza pigmentate) si noti poco e nulla! 😦 La texture è forse un po’ troppo appiccicosa, ma vorrei provarlo sul 406 di Pupa. Durata standard. Prezzo 2,99. 🙂 🙂
    • Levres Scintillantes #166 Glossimer, Chanel: le caratteristiche che mi fanno adorare questo prodotto? Senza dubbio il colore, un bel colore pesca, delicato, ma non per questo anonimo, pieno di micro-glitterini che sta bene più o meno con tutti trucchi e a più o meno tutte. Poi, lascia le labbra morbide ed idratate. L’unica pecca è la durata: su di me è, senza mangiare, di circa 2 ore, non di più e per il costo che ha (circa €26) mi aspetto qualcosa in più. 🙂 🙂 🙂
    • Lipgloss Color Fever #308, Lancome: a me questo gloss fa impazzire! E’ un color malva, molto lucido, ma senza glitter. L’effetto, una volta applicato, è comunque molto discreto, quindi tranquille, non vi ritroverete con le labbra violacee. Inoltre la durata è abbastanza buona: su di me dura circa 2,5/3 ore. Purtroppo però credo che in Italia questa linea non ci sia più, quindi se vedete qualcosa in giro di questa linea e vi piace acquistatela perché sono gli ultimi pezzi! :/ Il costo, salvo offerte per eliminare le rimanenze, è di circa €24. 🙂 🙂 🙂 🙂

wpid-1.jpg

  • Tinte per labbra
    • Gel Tint #03 Flashy Apricot, Essence: una sola parola, tre sillabe, otto lettere: tre.men.da! L’avevo comprata per far resistere un po’ di più il rossetto Kiko color tangerine, ma niente! Però in teoria le tinte labbra dovrebbero potere essere utilizzate anche da sole e dovrebbero essere abbastanza coprenti e durature…una via di mezzo fra gloss e rossetto. Ebbene questa tinta: si stende a chiazze, dopo 20′ d’orologio è quasi completamente sparita, tranne che sul contorno labbra e last, but not least mi secca le labbra! Non saprei onestamente se sia una questione legata al colore o alla linea in generale, perché Laura nella sua review ne parla decisamente meglio. Comunque il prezzo è di €2,50 circa. 🙂
    • Rouge Allure Laque #76, Chanel: il colore è molto bello, molto delicato. Un bel rosa, un po’ Barbie forse, ma che a me piace tanto. E’ un colore che sta bene sia con un trucco acqua e sapone sia con quelli più strong. Sarà il colore chiaro, sarà la texture molto liquida, sarà che le mie labbra i prodotti li “assorbono”, su di me dura più o meno 2-3 ore. Comunque stinge in maniera uniforme, senza depositarsi né sui bordi né al centro delle labbra. Mi piace abbastanza come prodotto, anche se per essere una tinta/lacca forse dovrebbe essere meno liquida, così da durare di più. Il prezzo è di circa €29. 🙂 🙂 🙂

wpid-20140520121026968.png

  • Rossetti
    • Rossetto #166 Temptation, Rimmel: il mio primo rossetto rosso. Molto lucido e colore bello carico, lo adoro. Peccato che abbia sperimentato cosa voglia dire restare in macchina con 40°C, quindi era tutto mezzo sciolto. L’unica pecca è che, essendo così lucido, è anche troppo liquido quindi va in giro ovunque (leggi: non ci pensare nemmeno a mettertelo se hai il ragazzo, o sembrerà che vi siate buttati dentro una pentola piena di sugo al pomodoro). Durata non eccezionale, diciamo 1 ora e mezza, 2 al massimo. Il costo è di circa €8. 🙂 🙂
    • 24ore #08, Deborah Milano: colore fragola, abbastanza carino. Il finish perlescente non mi fa impazzire, anzi fa molto nonnetta arzilla. Però, ragazze, è tremendo: secca le labbra da morire, dura un nulla e sparisce a  chiazze, tremendo! Forse il peggior rossetto che abbia mai comprato. Lo trovai in offerta (la linea mi sa che non esiste più) e lo pagai non più di €2-3. 😥 Scusate ma non posso mettere nemmeno un 🙂 per quanto è un fiasco!
    • Rossetto #392, Kiko: sarò breve visto che trovate il link alla recensione qui. Rossetto rosso, io lo chiamo colore rosso mela di Biancaneve. Non troppo shimmer, dura un po’ di più dell’altro, 2-3 ore circa. Non va troppo in giro, anche se tende a seccare un po’ e a evidenziare le pellicine. Io lo presi in sconto a €3 circa. 🙂 🙂 🙂
    • Rossetto #288, Kiko: il colore è molto bello, un bel arancio corallo, semi-opaco. Peccato che: a. secchi tremendamente le labbra; b. dopo nemmeno un’ora è quasi completamente scomparso; il colore emigra dal centro ai bordi delle labbra. Anche questo lo presi in sconto a €3 (e menomale!). 🙂
    • Stay Matt Lipcream #04 in Silky Red ,Essence: non sarà l’originalità, ma questa lip cream è veramente fenomenale! L’importante avendo un finish opaco è eliminare le pellicine e idratare le labbra. La consistenza è un po’ pastosa ma comunque la si riesce a lavorare abbastanza bene. Il colore è qualcosa di meraviglioso, un bellissimo rosso opaco che secondo me sta benissimo più o meno a tutte. Dura tantissimo sulle labbra, su di me ha resistito bene 6 ore abbondanti! Tutto questo per meno di €4. 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂
    • Ultimate Colour #240 Hey Nude, Catrice: color nude rosato, molto carino swatchato sulla mano perché sembra molto pigmentato, peccato che però io non me lo veda bene sulle labbra (mi fa sembrare un po’ smorta) e non dura molto su di me (strano!). E’ lucido il che significa che tende ad evidenziare le pieghette/rughette delle labbra e a me evidenzia anche le pellicine. Costa meno di €5. 🙂 🙂
    • Ultimate Colour #010 Be Natural, Catrice: colore nude beige, anche questo swatchato sulla mano è carino, però il beige non mi sta proprio. Ma questo è ancora peggio di quello appena sopra, dura ancora meno del nude rosato e mi fa sembrare ancora più un cadavere! Sicuramente ad altre tipologie di ragazze secondo me starà meglio, quindi fate conto che il mio voto è un giudizio sulla mia esperienza, non mi sta bene quindi non gli darò un voto particolarmente alto. Anche questo costa meno di €5. 🙂
    • Rossetto Tattoo #4 in Ciliegia, Collistar: prodotto innovativo, al classico rossetto è abbinato una base-tinta per labbra. Prima si applica la base colorata e la si lascia asciugare, poi si applica il rossetto. Sulla carta è un prodotto meraviglioso, peccato che comunque il rossetto più di un paio d’ore non duri. Ho provato a ripassare la base anche dopo la stesura del rossetto, ma niente! :/ Il prezzo non lo so, poiché mi è stato regalato. 🙂
    • Matte Lipstick in Diva, M.A.C.: ebbene sì, almeno un rossetto M.A.C. nella vita ci vuole, soprattutto se si è una beautyaholic come la sottoscritta. Non mi dilungherò troppo, perché a brevissimo avrete la review dettagliata. Amo il colore e l’effetto su di me. L’ho preso da Harrod’s e comunque avevo voglia di “strafare”. Lo uso solo di sera e me lo tengo come una sorta di reliquia. La cosa importante è fare sempre lo scrub per eliminare le pellicine e poi idratare le labbra, altrimenti l’effetto è terribile! Per lui ho preso la matita di Kiko*. L’ho pagato £16/17. 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂
    • I’m Lipstick #406, PUPA Milano: cronologicamente è l’ultimo arrivato. E’ un colore nuovo per me, la quale fino ad ora usavo o il rossetto (rosso o Diva) o un gloss. Passare ad un colore così appariscente è stato strano! Però mi è è piaciuto! Il colore è molto bello e resiste abbastanza bene senza seccare eccessivamente le labbra. Comunque anche di questo a breve farò la review. L’ho comprato a €5 grazie al coupon scaricabile sul sito Pupa (prezzo intero consigliato €12,90). 🙂 🙂 🙂 🙂
    • I’m Lipstick #407, PUPA Milano: il primo che ho preso col coupon, anche questo una novità ma già meno strong del rossetto precedente. E’ un fucsia scuro, adoro questo rossetto perché dura pressoché all’infinito! Ovviamente anche di questo farò a brevissimo la review. Ho letto fra l’altro che è il dupe di alcuni rossetti M.A.C., Girl About Town e Pleasure Bomb, io onestamente lo trovo molto più simile a Pleasure Bomb che a GAT. Per il prezzo vedere il rossetto sopra. 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂

wpid-20140520143328130.png

 

wpid-20140520143915715.png
Quello che sembra più sbavazzato degli altri (4° da dx) è quello di Collistar: sono il rossetto e la base.

E questo è tutto! Spero che vi sia piaciuto questo post kilometrico e spero siate arrivate fino in fondo senza appisolarvi. Comunque a breve tante nuove review di rossetti e anche qualche smalto, perché ne ho veramente recensiti pochissimi. Cosa vorreste prima ve lo faccio decidere con questo sondaggino:

Bacioni, alla prossima!

Annunci

19 thoughts on “Edizione speciale: labbra!

  1. I lucidalabbra non mancano mai nel beauty case e questi che mi hai presentato tu sono davvero tutti bellissimi..anche i rossetti però favolosi e da provare tutti!!!

    Mi piace

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...