Senza categoria

Ombretto: effetto duochrome homemade

Buon pomeriggio ragazze!

Domani ho un esame e oramai sono arrivata al punto in cui il mio cervello si rifiuta categoricamente di leggere ancora roba sulla retorica nella politica americana e altre amenità simili, ragion per cui ho deciso di farvi questo mini-tutorial. Non so a voi, ma a me gli ombretti duochrome attirano. Anche se non è mai trovato uno che mi faccia dire “LO VOGLIO!”; o meglio, l’avrei anche trovato, ma è sempre sold out e sto parlando di Prerogative di NABLA Cosmetics! In più mi sono data una regolata: prima finisco un po’ di roba, poi ne compro altra. Ciò non toglie che gli ombretti duochrome non siano impossibili da riprodurre, certo l’effetto non è identico al 100% però ci va abbastanza vicino. Anche qui l’idea originale non è farina del mio sacco, ma di MrDanielMakeup, anche se, col senno di poi direi che ci si poteva facilmente arrivare.

Non faccio un video tutorial perché purtroppo sono troppo occupata con la sessione estiva d’esami. 😦 Vi prego fate sì che questa tortura finisca presto! Ad ogni modo credo che con un tutorial fotografico si riesca a capire abbastanza bene, senza contare che gli step sono davvero pochi e facili.

1. Stendete una matita occhi dalla mina morbida sulla palpebra mobile;wpid-20140624150503881.jpg
2. sfumatela sulla palpebra mobile in maniera omogenea, meglio se lo
fate con le mani;
3. applicate delicatamente l’ombretto o il pigmento (in questo caso            prima stendete un primer specifico, che sia rigorosamente                         trasparente) rosa chiaro su tutta la palpebra mobile;
4. ripetete il punto 3 anche con un ombretto/pigmento marrone chiaro
e uno più scuro e infine oro, utilizzando lo stesso pennello per tutti gli ombretti;
5. applicate l’eye-liner (se volete);

Ecco questa è decisamente una versione più strong di un trucco tipicamente da giorno: un trucco sui toni del marrone chiaro dai riflessi rosa, oro e marroni. Ovviamente quelli che trovate sopra sono gli step fondamentali, ma potete tranquillamente modificare il colore della matita (blu, nero, oro, verde, viola ecc. ecc.) e anche quelli degli ombretti in base al contesto e al vostro gusto. Vi lascio anche la foto di una versione da sera, molto più strong, realizzata con una matita nera e un pigmento color glicine. La foto, che ho postato di questa versione più serale, su FB ha riscosso parecchio successo ed ecco perché vi ho fatto questo post.

Credo che questo sia un ottimo modo per “ravvivare” l’uso di matite, ombretti e pigmenti. Inoltre così avete la possibilità di sfruttare quello che già avete e la vostra fantasia.
Che ne pensate di questa tecnica? A me piace molto, è un modo di creare con pochi prodotti e pochi passi effetti sempre diversi e nuovi, oltre che un modo per finire prodotti.

Spero che questo miwpid-img_20140619_012440.jpgo post possa esservi utile per liberare un po’ il vostro estro creativo. Ditemi se lo proverete e se vi piace nei commenti. Io vi do appuntamento al prossimo post!

Un bacione bellezze! ❤

Annunci

22 thoughts on “Ombretto: effetto duochrome homemade

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...