TRUCCO OCCHI

Ombretto in crema RS 318 “Konpeito”, Shiseido

  • Pro: il colore, la durata e texture.
  • Contro: su di me risulta più chiaro di quanto sia*. Anche il prezzo.
  • Prezzo: €25 circa da Sephora.
Foto presa da internet.

Finalmente giunse il momento in cui il pc decise di collaborare e quindi la nostra eroina riuscì a pubblicare dopo tempo immemore un post!
Tralasciando le intro epiche e semi-serie, sono felicissima di potere postare nuovamente una review. Lo so, è passato tantissimo tempo dall’ultima, ma il tirocinio mi sta tenendo molto occupata, per fortuna! Oggi si parla di ombretto, nello specifico una novità targata Shiseido. Tra l’altro i miei primi due fondotinta sono stati entrambi di Shiseido, marca con cui mi sono trovata sempre bene e che ritengo estremamente valida, nonostante io ami profondamente lui come fondotinta.

Già da qualche anno Shiseido, storica marca di make-up giapponese, ha creato degli ombretti in crema in diverse colorazioni: dalle più classiche alle più vitaminiche e sgargianti. Quest’anno la gamma si è ampliata ulteriormente e temporaneamente di altri colori in occasione della collezione P/E 2014, fra i nuovi arrivati c’è anche l’ombretto in crema RS 318 (sembra il codice di tracciabilità di un alimento) Konpeito, un bellissimo color porpora leggermente satinato.Il suo acquisto è stato il risultato di una attento studio effettuato dopo che La Madre ha detto di avere terminato il suo “trucchettino” (orripilante espressione vezzeggiativa che la suddetta La Madre usa per indicare l’ombretto). La Madre ha una fantasia micidiale: un paio di ombretti sulle tonalità del bronzo/oro. Stop. Quando ha voglia di cambiare colore (leggi: passare al marrone o al rosa) fa mattiniere incursioni nell’arsenale di Figlia, la quale poi si accorge delle improvvise e sospette sparizioni nel suddetto arsenale. Comunque, Figlia stanca di tutti gli ombretti pressoché uguali di La Madre, coglie due piccioni con una fava: nuovo ombretto (leggi: colore diverso dal solito bronzo/oro) e il 10% di sconto da Sephora.
Anche gli ombretti in crema di Giorgio Armani o quelli di Chanel non mi sarebbero dispiaciuti, ma devo essere sincera, per quanto i colori siano bellissimi e particolari, non mi/ci hanno colpito come questo colore porpora.

Stranamente la commessa di Sephora (Modena) alla quale ho chiesto aiuto è stata estremamente carina e disponibile, senza insistere eccessivamente per farmi comprare qualcos’altro, anche se, a onor del vero, nella stessa occasione, ho comprato il fondotinta minerale di BareMinerals per quest’estate e quindi forse si è “accontentata”. XD Comunque quella volta sono stata davvero contenta del servizio offerto da Sephora, fra l’altro con una spesa di poco inferiore ai €50, la commessa alla cassa mi ha pure elargito, seppure un po’ a malincuore, un campioncino di profumo! Magno Gaudio! A proposito, vi interesserebbe un post sulla mia esperienza con Sephora e altre profumerie (inclusa quella in cui faccio la hostess)? Fatemelo sapere nei commenti.

Ma passiamo al protagonista del post di oggi: l’ombretto Konpeito. Come avrete capito, l’elemento decisivo nell’acquisto di questo ombretto è stato senza dubbio il colore: porpora leggermente satinato, che dona tantissimo sia a chi ha gli occhi verdi o con qualche riflesso verde (La Madre) sia a chi ha gli occhi castani (io), perché ne esalta le sfumature.
Ma proprio al colore è legato il suo principale difetto, il quale fra l’altro riguarda solo la sottoscritta, perché La Madre non lo ha riscontrato affatto. Se su La Madre una sola passata è sufficiente per assicurare un colore pieno, sulla mia palpebra è come se il colore venisse istantaneamente assorbito in parte, risultando di conseguenza più pallido, ragion per cui devo applicarlo 2-3 volte per avere l’intensità che desidero*.

La texture e la consistenza sono particolari, ma mi piacciono moltissimo. E’ un ombretto in crema, ma la cremosità non è eccessiva, così come non è neanche troppo pastoso, a differenza di quelli Chanel, che sono appena un po’ più grossi come texture (forse anche perché sono tutti colori shimmer) e leggermente più pastosi. Si sfuma molto bene, perché non si fissa immediatamente sulla palpebra, ed è estremamente modulabile, potete applicarlo diverse volte senza temere che faccia spessore sulla palpebra.
E’ ottimo come base per ombretti in polvere di tonalità simili o per modificare leggermente il colore che vi applicherete sopra, anche se devo questo ombretto da solo riesce a fare un trucco occhi completo, donando profondità all’occhio, che non viene incupito anche grazie al finish leggermente satinato; è ottimo anche come eyeliner per dare un tocco di colore e ravvivare anche il trucco più basico. Inoltre, una volta fissatosi, rimane lì dove l’avete applicato per tutto il giorno; io l’ho usato spesso durante questi giorni di tirocinio e devo dirvi che, oltre a durare veramente tanto, non ha mai sbavato e/o non è mai andato nelle pieghe. L’unica cosa che si notava a fine giornata era il colore leggermente sbiadito, ma dopo 9 ore e più che lo indosso, posso anche accettarlo. 🙂
Altro dettaglio non proprio da trascurare è il fatto che di prodotto ne basta veramente poco e quindi il costo verrà ammortizzato, visto che durerà a lungo.

wpid-20140808122501852.png

Nonostante il piccolo problema riguardante l’intensità del colore di cui sopra, 25 euro (prezzo pieno) secondo me li vale tutti, visto che dura tantissimo, non sbava e non finisce nelle pieghe, oltre al fatto che per me il colore è spettacolare.
Fra l’altro non credo di avervi mai spiegato bene la mia insana passione per il viola e le sue sfumature, porpora incluso, e la mia folle e disperata ricerca dell’ombretto viola perfetto; in realtà lo avrei anche trovato e si tratterebbe di Prerogative di Nabla. Peccato che prima fosse sempre sold-out e che ora stiano rivedendo le formule degli ombretti H2O, di cui Prerogative fa -ahimè- parte. Quindi per il momento nulla di fatto! 😦 Vi lascio il link a una foto+swatch di Prerogative (qui), chiedendovi umilmente aiuto per trovare qualcosa di simile e magari più facilmente reperibile in giro.
Per quanto riguarda il colore porpora direi che con questo ombretto ho trovato la soluzione a tutti i miei problemi. La cosa che un po’ mi preoccupa è il fatto che sul sito Shiseido Konpeito non compaia più fra i colori disponibili, il che mi fa pensare a 2 cose: o è solo esaurito sul sito e quindi non compare o è un colore in edizione limitata (me triste). Voi sapete dirmi qualcosa in più? Qui accanto intanto trovate degli swatches con diverse luci per vedere come appaia Konpeito in diverse situazioni.

Spero che questa review vi sia piaciuta, a breve vi posterò anche la mia esperienza con l’hennè di Lush, Riflessi Scarlatti, visto che oramai sono diventata abbastanza esperta e, soprattutto, sono riuscita a trovare il modo di eliminare quel maledetto odore di affumicato che mi lascia in testa l’hennè! Comunque lascio decidere a voi cosa dovrei postare prossimamente attraverso il sondaggio che trovate qui sotto! ^.^

Intanto vi auguro una buona estate o, come direbbero gli inglesi, “supposed to be summer”, chiedendovi ancora scusa per la lunga attesa per questo post! Baci! ❤

La prossima review la vorrei su…

  • rossetto “Diva”, M.A.C.;
  • fondotinta minerale, BareMinerals;
  • hennè riflessante “Riflessi Scarlatti”, Lush.
Annunci

13 thoughts on “Ombretto in crema RS 318 “Konpeito”, Shiseido

  1. non mi sono mai avvicinata troppo ai prodotti Shiseido perché non mi è mai parso di vedere dei colori che mi intrigassero e i prezzi sono decisamente alti, diciamo che se devo spendere un po’ vado da mac

    Mi piace

    1. Io di M.A.C. ho provato solo un fondotinta minerale, il rossetto Diva, un eyeliner e recentemente ho acquistato il correttore. Come ombretti non ho mai provato nulla, ma credo che come prezzi siano sui 20 e passa, esclusi i refill, no?

      Mi piace

  2. ADORO I PRODOTTI Shiseido , NON HO MAI ACQUISTATO QUESTI PRODOTTI PERCHE’ COSTANO , MA TROVO UNA BELLA COLLEZIONE .GLI OMBRETTI SONO FAVOLOSI.

    Mi piace

Commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...